Clinica Sant’Anna

La risposta alla tua richiesta di salute

La Casa di Cura “Sant’Anna”, è sorta negli anni ‘50 per offrire alla città di Caserta una struttura polispecialistica di rilievo, integrata con la sanità pubblica, capace di soddisfare le richieste di prestazioni qualificate, sia in regime di ricovero sia in regime ambulatoriale.

L’intento del dott. Ermes Tornatore è stato quello di creare una realtà che rappresentasse un’eccellenza nel panorama della Sanità Campana.

Oggi la Casa di Cura Sant’ Anna è senza dubbio un riferimento per quanti richiedano un’offerta sanitaria qualificata, appropriata ed immediata; espressione di un massimo impegno nel garantire una pronta risposta all’esigenze dell’utenza.

Descrizione della Casa di Cura

La Clinica Sant’Anna s.r.l. , ubicata nel centro della città di Caserta in via Roma dal n.118 al civico n.128, è un’Azienda autorizzata ed accreditata con il Servizio Sanitario Nazionale. Struttura di indirizzo chirurgico monospecialistico si sviluppa su di una superficie complessiva di 15.000 metri quadri organizzati in 3 complessi immobiliari denominati A – B – C.

Nel 2004 con l’acquisto dell’edificio attiguo la Casa di Cura è stata ampliata; al quale è stata collegata mediante corridoi interni. La nuova soluzione architettonica, con l’ausilio di corridoi interni ha reso possibile congiungere il complesso B con quello C, consentendo, altresì, la di creazione di un modernissimo laboratorio di analisi e di una radiologia la cui attività accreditata viene rivolta sia a pazienti interni che a quelli non ricoverati.

Gli spazi disponibili hanno reso possibile la realizzazione di un’ampissima sala di accettazione centralizzata per il Pubblico, con numerosi posti d’attesa, dove l’utente grazie ai sistemi di prenotazione informatica e di gestione delle code può:

  • prenotare visite specialistiche
  • essere accettato per visite specialistiche
  • essere accettato per percorsi P.A.C.C. – regime Day Service
  • essere accettato per ricoveri in ciclo continuativo e diurno
  • ritirare referti
  • chiedere informazioni
  • esporre reclami

Rappresenta il corpo centrale, nucleo originario dove si sviluppava la Casa di Cura prima della radicale restrutturazione che nel 2006 ne ha profondamente modificato, rinnovato ed ampliato gli spazi funzionali.

Oggi si articola su 6 piani di cui uno interrato destinato al solo personale dipendente. Tre modernissimi ascensori e due ampie rampe di scale rendono immediata l’accesibilità ai tre piani ospitanti i reparti di degenza aperti al pubblico, articolati in 25 stanze da 2 a 4 posti letto, tutte dotate di servizi igienici e doccia, e 6 camere singole con disponibilità di posto letto per l’accompagnatore. Per usufruire delle camere singole deve essere corrisposta una differenza, il cui importo è rilevabile sul tariffario consultabile all’ufficio accettazione. La ristrutturazione ha curato in particolare l’aspetto alberghiero, l’aspetto esteriore dell’immobile e il completo rinnovamento degli impianti tecnologici per la cura meticolosa del microclima di tutti gli ambienti della casa di cura.

Le stanze sono tutte di ampia metratura, di innovativa concezione e dotate di confort alberghiero di classe elevata. La dimensione delle camere garantisce il rispetto degli spazi previsti dalla normativa vigente; l’illuminazione naturale è garantita da finestre/balconi/vetrate e terrazze prospicienti l’esterno, inoltre tutte le camere di degenza sono dotate di climatizzazione. Tutte le camere sono dotate di servizi igienici autonomi e telefono personale; i letti sono forniti di testata con luci diurne e notturne, gas medicali e dispositivo di chiamata collegato con l’infermeria. In ogni camera sono presenti prese elettriche a norma CEI. Il blocco operatorio è dislocato al 4° piano, accessibile solo al personale autorizzato dalla Direzione Sanitaria, è costituito da 3 sale operatorie e di svariati ambienti tecnici utili al personale per svolgere in modo confortevole l’attività specialistica di elevata complessità.

Il 5° piano ospita gli ambienti dedicati al relax degli operatori medici ed ulteriori spazi utili per lo svolgimento delle attività chirurgiche in ciclo continuativo e diurno.

Sito al civico 128 è una palazzina in stile liberty che nel suo interno ospita ambienti architettonicamente sviluppati per ospitare 14 ambulatori, tutti muniti d’impianti e dotazioni strumentali all’avanguardia, in linea con le disposizioni nazionali e regionali in materia di igiene e sicurezza negli ambienti sanitari. Alcuni degli ambulatori sono stati progettati anche per l’esecuzione di piccoli interventi chirurgici. Nello stesso edificio al quarto piano sono dislocati tutti gli Uffici Amministrativi, la Direzione Generale e quella Sanitaria.